Canossa


foto G. Bianchini
Le rovine del castello di Canossa sorgono su un'aspra rupe in arenaria bianca a balcone naturale tra il torrente Crostolo ed il fiume Enza con ampia vista alle valli sottostanti. Il complesso fu costruito nel 940 c. da Atto Adalberto, figlio di Sigifredo da Lucca, di stirpe longobarda.
Il luogo rimane famoso per l'umiliazione dovuta da Enrico IV al Pontefice Gregorio VII ed alla Contessa Matilde.
Per maggiori informazioni:
http://reggioemiliaturismo.provincia.re.it



Home il club Promozione del territorio Canossa Carpineti Casina Cortogno Quattro Castella Reggio Emilia Guastalla Sabbioneta Pegognaga Suzzara Patrocini M.I.T.E. road book in braille Torri & Motori Motor Valley Museo Bariaschi 100 Miglia 2015 Circuito del Tricolore 2012 Rassegna stampa Contatti
ricerca: